Archivi del Blog

Notizie del rullo

Cancro: parlarne sempre con cura

La malattia e la sua comunicazione nel libro di Alessandra Ferretti Diretto e inconfutabile il titolo, “Si chiama cancro”, quanto umanissimo e didattico il fine, spiegato dal sottotitolo “Smettiamo di avere paura”. Il libro pubblicato nel novembre scorso (Aliberti, 128

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura

Le celebrazioni del ‘Giorno della Memoria’ a Reggio Emilia

Lunedì 27 gennaio 2020 ricorre il 75esimo anniversario della scoperta, da parte delle truppe sovietiche dell’Armata Rossa, del campo di concentramento di Auschwitz, oggi celebrato quale ‘Giorno della memoria’ della Shoah. Per fare memoria, sono molte le iniziative promosse da Comune e

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura

A «Vangelo e vita» i cattolici e la polis

Apartire da sabato sera ritorna il programma “Vangelo e vita” prodotto dal Centro diocesano Comunicazioni sociali/La Libertà. La prima puntata del 2020 riprenderà il Discorso alla Città che il Vescovo ha tenuto in occasione della festa di san Prospero il

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana

Al Binario49 il giorno della Memoria sulle note blues

Anche quest’anno, al Caffè Letterario Binario49, in Via Turri a Reggio Emilia –  domenica 26 gennaio – alle ore 17.30 – si onora il giorno delle memoria. “Blues per un amico” questo è il titolo del reading teatrale che andrà

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura

Verso il Congresso Eucaristico Mondiale, che sarà in Ungheria

Incontro con Filippo Farkas, rappresentante del cardinale Péter Erdő presso le diocesi italiane per l’organizzazione dell’evento di settembre In settembre si svolgerà il Congresso Eucaristico Mondiale, in un Paese, l’Ungheria, dalle profondissime radici cristiane. Anche il nostro Vescovo andrà a

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana

Servizio Civile in Caritas: nuovi volontari

Un’opportunità per i giovani: un anno da dedicare agli altri Dedicare un anno della propria vita a servizio della collettività… Fino a 15 anni fa era un obbligo per i maschietti, oggi è un’opportunità per tutti. Occasione di cui godranno

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana