Archivi del Blog

Ogni cosa al suo posto

“Aimer un être, c’est lui dire: «Toi, tu ne mourras pas»” – amare un essere, amare un altro è dirgli “Tu non morirai”. Ripenso alla celebre espressione del filosofo Gabriel Marcel (Le mort de demain, 1931) mentre alla radio passa

Pubblicato in Articoli, Il tutto nel frammento Taggato con:

I piedi di Ronaldo

Nell’incompiuto Dieci anni dopo, pubblicato in italiano nella raccolta Prima che faccia notte a cura di Edoardo Rialti, Clive Staples Lewis ripercorre la conquista di Troia da parte degli Achei e gli eventi immediatamente successivi. Il lettore viene trasportato nella

Pubblicato in Articoli, Il tutto nel frammento

Debitori insolventi

In una bella serata limpida, mentre i miei figli si preparano ad andare a dormire,osserviamo la costellazione di Orione e per l’ennesima volta ripercorriamo il racconto mitologico (i bimbi vanno pazzi soprattutto per l’amicizia tra il gigante e il suo

Pubblicato in Articoli, Il tutto nel frammento Taggato con:

Guardati dalla Bellezza

“E poi, lo sai, non c’è/ Un senso a questo tempo che non dà/ il giusto peso a quello che viviamo. Ogni ricordo è più importante condividerlo/ Che viverlo”. Mi ricordo del tormentone un po’ datato di Fedez e J-Ax

Pubblicato in Articoli, Il tutto nel frammento

Filosofare col lampione

Nel 1888 Nietzsche scrive Il crepuscolo degli idoli, ovvero come si filosofa col martello (sarà pubblicato l’anno seguente). Il titolo racchiude un programma. Egli stesso, nella sua autobiografia intellettuale (Ecce homo, 1888), definisce quel libro come “un demone che ride.

Pubblicato in Articoli, Il tutto nel frammento Taggato con:

Nel nome della legge

Uno dei racconti più brevi e più belli di Guareschi – Cinque più cinque – ci porta nel paesino di Peppone e don Camillo, in un momento di altissima tensione politica (tanto per cambiare). Sindaco e parroco con le rispettive

Pubblicato in Articoli, Il tutto nel frammento