Incredibile ma vero: acqua ovunque, però non potabile

Stampa articolo Stampa articolo

Don Carlotti racconta il suo ottavo viaggio fluviale missionario

Dopo le elezioni amministrative riprendiamo i nostri viaggi missionari.
Il nuovo sindaco è uno del partito republicano abbastanza legato alla classe dirigente. In passato è già stato sindaco per dodici anni e ha fatto ben poco per la popolazione, specie per i più poveri. è il più ricco del paese. La sua è stata una campagna politica abbastanza ‘pulita’, non ha fatto grandi promesse e, almeno sembra, non ha comprato voti. Il suo discorso è stato questo: “Non ho bisogno dei soldi del Comune, ne ho abbastanza per me e per la mia famiglia, vorrei che fossero spesi bene per chi vuol lavorare e quindi merita di avere un lavoro, e cominciando dai più poveri, cercherò di amministrare per chi davvero ha bisogno. Non posso e non darò soldi a uno o all’altro, aiuterò le comunità in quello di cui hanno più bisogno: casa, beni di base, infrastrutture, scuola e salute”.

Leggi tutto l’articolo di Gabriele Carlotti su La Liberà del 16 dicembre 2020

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura

Lascia un commento