Quando il neo cardinale Gambetti venne a San Polo

Stampa articolo Stampa articolo

Quando il Santo Padre Francesco ha reso noto i nomi dei nuovi cardinali, quasi non ci credevamo. Tra loro compare il nome di padre Mauro Gambetti, Francescano Conventuale e superiore del Sacro Convento di Assisi. A molti il suo nome è sconosciuto e forse anche a molti sampolesi, ma il 17 giugno 2012 era a San Polo, nel Santuario di Sant’Antonio di Borsea (parrocchia di Grassano di San Polo) come celebrante e predicatore per la festa del santo. All’epoca era superiore provinciale dei frati Francescani Conventuali dell’Emilia Romagna e risiedeva a Bologna. Lo avevamo chiamato come diretto successore di sant’Antonio alla guida dei frati Francescani del nord Italia.

 

Leggi tutto l’articolo di Le comunità parrocchiali
di Grassano e San Polo  su La Libertà del 11 novembre 2020

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento