Mascherine made in Appennino

Stampa articolo Stampa articolo

Innovativi dispositivi di protezione prodotti da Freed Up

L’innovativa mascherina prodotta da Freed Up è 100% made in Appennino reggiano, originale per la scelta di design, filtro certificato per le chirurgiche e varietà di modelli. “Abbiamo iniziato a produrre ‘mascherine filtranti destinate alla collettività’ – spiega Doris Corsini, modellista e stilista – nella primavera del 2020, in pieno lockdown. Grazie alle mie competenze sartoriali, e ad Andrea Dallari col suo impegno e il laboratorio tessile, con molte volontarie abbiamo regalato alla Croce Rossa, ai Carabinieri, ai cittadini e alle maestranze comunali alcune migliaia di mascherine nella fase rossa dell’emergenza”.

Leggi tutto l’articolo di Beatrice Bramini su La Libertà del 4 novembre 2020

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento