Catechesi da rinnovare: se non ora, quando?

Stampa articolo Stampa articolo

Proposte di accompagnamento per le nostre parrocchie

Molte volte in questi mesi e negli ultimi giorni mi sono sentito rivolgere questa domanda. Parroci, catechisti e genitori si confrontano e si interrogano, alla ricerca di un equilibrio tra prudenza e tenacia. Una prima risposta è semplice da dare: la catechesi si può svolgere secondo le norme previste dai decreti ministeriali, riportate sul sito web
www.labottegadinazareth.it e già mediate dalle linee guida della nostra Diocesi; ciascuno ha la responsabilità di aggiornarsi e attenersi alle indicazioni che mutano talvolta con velocità. Una seconda risposta, più complessa, nasce da una interpretazione più radicale della domanda: è opportuno fare il catechismo in queste condizioni? Riescono le nostre comunità ad essere casa accogliente e serena dovendo rispettare norme rigorose? La testimonianza che possiamo dare ora nei percorsi parrocchiali sarà efficace, in un tempo in cui le persone sono alle prese con tante e variegate sollecitazioni emotive?

Leggi tutto l’articolo di Stefano Borghisu La Libertà del 28 ottobre 2020

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento