Chiamati da Carlo Acutis

Stampa articolo Stampa articolo

Testimonianza di madre e figlio ad Assisi per la beatificazione

Prima che la mamma di Carlo Acutis, la signora Antonia Salzano, venisse a Reggio Emilia il 19 ottobre 2019, presso la parrocchia di San Pietro, per una testimonianza sull’avventura terrena del figlio, avevo sentito solo sporadicamente parlare della figura di questo giovanissimo servo di Dio. Quella volta non potei partecipare all’incontro con la madre di Carlo, ma mi rimase un desiderio nel cuore: approfondire la figura del venerabile adolescente che dell’Eucarestia aveva fatto la sua “autostrada per il cielo”. Qualche giorno dopo, i primi di novembre 2019, mi recai ad Assisi per un ritiro personale presso le Suore Francescane Alcantarine e feci una scoperta che si è rivelata provvidenziale: Carlo Acutis riposava là vicino, nel Santuario della Spogliazione. Non era certamente un caso e allora, pregando davanti alla sua tomba, promisi che sarei tornata per la beatificazione e che avrei parlato di lui ai miei figli e soprattutto ai ragazzi e ai giovani che, grazie al mio lavoro di insegnante, incontro ogni giorno.

Leggi tutto l’articolo di Grazia Lanzara Alberto Petroccasu La Libertà del 28 ottobre 2020

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura

Lascia un commento