Ottobre Rosa: al via il progetto Rosaterapia di Senonaltro.

Stampa articolo Stampa articolo

Reggio Emilia, Sabato 24 ottobre – Senonaltro ha donato le prime 30 coperte nelle mani della dott.ssa Cinzia Iotti e della dott.ssa Cristina Marchesi, rispettivamente Responsabile del reparto di Radioterapia Oncologica e Direttore Generale dell’Azienda Usl-IRCCS di Reggio Emilia.
Con questo gesto solidale ha preso il via il progetto Rosaterapia di Senonaltro, che sostiene le donne in cura per il tumore al seno e fa parte dell’Associazione Vittorio Lodini per la Ricerca in Chirurgia.
Le coperte sono realizzate a mano da donne che hanno vissuto sulla propria pelle la stessa esperienza di malattia o hanno assistito familiari o amiche e, attraverso la coperta, vogliono portare conforto e sostegno ad altre donne durante il loro percorso terapeutico, come un caldo abbraccio durante le sedute di radioterapia.
“Vogliamo ringraziare il Reparto di Radioterapia Oncologica e la Responsabile che ha accolto con entusiasmo il progetto – spiega Roberto Piccinini, Coordinatore di Senonaltro – che ci consentirà attraverso questo dono di essere vicini alle donne in un momento così delicato del loro percorso di cura. Ci siamo posti l’obiettivo di riuscire a produrre circa 370 coperte in un anno, numero che corrisponde alle donne con diagnosi di tumore al seno che fanno ingresso al Reparto di Radioterapia nei 12 mesi. È un obiettivo molto ambizioso, ma siamo certi che, come è avvenuto per il progetto di Viva Vittoria lo scorso anno, anche per realizzare questa iniziativa di solidarietà non verrà a meno il supporto di amiche e volontarie abili ai ferri. Desideriamo ringraziare anche chi ha già sferruzzato in questi mesi”.
“Rosaterapia è un progetto ricco di tanti significati: accoglienza, solidarietà, impegno, solo per citarne alcuni. Una coperta calda che avvolge un corpo ferito è il modo migliore per esprimerli. Sono infinitamente grata a Senonaltro e a tutte le donne che sostengono il progetto per averci offerto questo dono prezioso, che scalda il cuore anche a noi” – conclude Cinzia Iotti, Responsabile del reparto di Radioterapia Oncologica.
Per partecipare all’iniziativa, Senonaltro invita a sferruzzare coperte di 1 X 1,50 m o a donare lana che verrà utilizzata dalle volontarie per realizzare le coperte.

Per la consegna contattare Roberto Piccinini: tel. 3495936762 – senonaltro@gmail.com
 
 
Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento