Bianche lane dei Camaldolesi: storie d’umanità monastica

Stampa articolo Stampa articolo

Nuovo volume del reggiano Roberto Fornaciari

Mette alla prova, il volume poderoso di Roberto Fornaciari, reggiano di nascita, monaco, sacerdote, insegnante e attuale vicepriore del Monastero di Camaldoli. Per la mole – oltre 690 pagine – e per il titolo: La soppressione ecclesiastica dei Cenobiti Camaldolesi. Cause ed effetti dell’azione del cardinale Raffaello Carlo Rossi e dell’abate Emanuele Caronti (Rubbettino, 2019). Si tratta, del resto, della sua tesi di dottorato in Storia della Chiesa contemporanea discussa nel 2006 presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma e costata anni di lavoro meticoloso e appassionato – se il farsi stesso, quotidiano, della ricerca non entusiasma e cattura, è meglio lasciar perdere – negli archivi ecclesiastici di mezza Italia, che gli ha consentito di raccogliere la documentazione copiosa, varia e in gran parte inedita che compare in appendice al volume.

Leggi tutto l’articolo di Laura Artioli su La Libertà del 14 ottobre 2020

 

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento