Diesse, così la Convention Scuola

Stampa articolo Stampa articolo

Da La Libertà del 7 ottobre 2020

Sarà «online» il 17-18 ottobre. Iscrizioni per giovedì

Sabato 17 e domenica 18 ottobre in modalità online si svolgerà la Convention Scuola 2020 di Diesse (Didattica e Innovazione Scolastica). Il nostro dialogo verterà su come rendere la scuola davvero un luogo di conoscenza, in cui sia possibile valorizzare tutta la tradizione culturale del nostro passato e, allo stesso tempo, essere aperti alle nuove istanze e alle nuove sfide, su come sia possibile una didattica attenta alle esigenze dei ragazzi e alla situazione di contesto in cui oggi vivono, su quali siano gli aspetti essenziali della dinamica educativa e del processo di apprendimento. Molti autorevoli osservatori hanno infatti sottolineato che l’investimento di risorse economiche e progettuali sulla formazione e sull’educazione dei giovani sia il perno della ripresa non solo economica del Paese e che l’educazione è il modo migliore per preparare i giovani a gestire il cambiamento e l’incertezza del futuro.
La Convention sarà articolata in due momenti distinti ma collegati: la tavola rotonda e “Le Botteghe dell’Insegnare”. Alla tavola rotonda è previsto l’intervento di Pier Cesare Rivoltella, docente di Tecnologie dell’Istruzione e dell’apprendimento presso l’Università Cattolica di Milano, di Carlo Fedeli, docente di Pedagogia presso l’Università di Torino, di Monica Scholz Zappa, docente di Scienze linguistiche presso l’Università di Friburgo, e di Pino Suriano, docente presso IIS Fermi di Policoro e giornalista. I lavori proseguiranno con “Le Botteghe dell’Insegnare”, 20 percorsi formativi disciplinari e trasversali, che si svilupperanno ulteriormente durante l’anno e che si diversificheranno nelle proposte.

Sul sito www.diesse.org si trovano il programma e le informazioni per le iscrizioni che chiudono l’8 ottobre.

La Convention è indicata tra i percorsi formativi anche sulla piattaforma SOFIA.

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento