Guastalla, l’organo di Pieve ritrova la sua voce antica: concerto lunedì

Stampa articolo Stampa articolo

Dopo anni di forzato silenzio finalmente lunedì 28 settembre alle ore 21 si terrà, nella bellissima cornice della Basilica di Pieve di Guastalla, l’inaugurazione dell’organo “F.lli Serassi 1867”. Lo strumento negli ultimi anni versava in condizioni non ottimali, ed il suo funzionamento era stato fortemente limitato dall’usura e dall’incuria; grazie all’interessamento della parrocchia e al generoso contributo della Padana Tubi di Guastalla e della Cei (fondi 8×1000) l’organo torna al suo antico splendore. Durante quest’ultima estate, nonostante la non indifferente pandemia globale che ci ha colpito, la ditta Mascioni di Cuvio (VR) è riuscita portare a termine un importante lavoro di restauro, attuato in modo conservativo e filologico, con lo scopo di riportare l’organo al suo ottocentesco splendore “serassiano”.

Leggi tutto l’articolo su La Libertà del 23 settembre 2020

 

 

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento