Minacce in cattedra

Stampa articolo Stampa articolo

Il 14 settembre la preadolescente della nostra famiglia, dopo aver visto svaporare la quinta elementare già a febbraio senza poter più mettere piede nella cara vecchia scuola che l’ha cullata per quattro anni e mezzo, ha iniziato a frequentare le medie. È lo stesso istituto dove andai anch’io, ma non è la stessa scuola.
Mi è bastato un rapido confronto con lei, dopo i primi giorni dell’anno 2020/2021, per accorgermi che è tutto rovesciato. Sulla Settimana Enigmistica sarebbe il gioco del “trova le differenze”.

Continua a leggere tutto l’articolo di Edoardo Tincani nella rubrica “Diario di casa mia” su La Libertà del 23 settembre 2020 

 

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento