Libro su don Pietro Ganapini

Stampa articolo Stampa articolo

Da La Libertà del 16 settembre 2020

Appello del CMD per avere foto, testi e ricordi

Raccogliendo l’invito del vescovo Massimo, il Centro Missionario Diocesano (CMD) si è attivato per la realizzazione di un volume sulla figura di don Pietro Ganapini, il “patriarca” della missione reggiana in Madagascar scomparso ad Antananarivo il 30 giugno 2020 che, come lui stesso desiderava, lì si è fatto seppellire (nella foto: monsignor Ganapini con una piccola allieva di una delle scuole da lui fondate).
La redazione del testo è stata affidata dal Centro Missionario al professor Antonio Mammi di Salvaterra.

Siamo quindi a rivolgere un appello a quanti – amici, sostenitori, collaboratori del CMD e cittadini privati – fossero in possesso di testi, lettere, ricordi e foto che riguardino don Pietro, affinché collaborino mettendo a disposizione del CMD tale documentazione (che sarà diligentemente restituita).
Sono gradite anche eventuali testimonianze personali, che possono abbracciare la lunga vita di don Pietro dai primi momenti dell’infanzia e del Seminario di Marola e Albinea fino agli ultimi anni.

Chiediamo pertanto, sia per la consegna di materiale già disponibile (lettere o foto) sia per testimonianze scritte, di recapitare il tutto al Centro Missionario Diocesano (via Vittorio Veneto 6 – 42121 Reggio Emilia – tel. 0522-436840 – e-mail: missioni@cmdre.it) oppure direttamente al professor Mammi (e-mail antoniomammi56@gmail.com) entro venerdì 16 ottobre 2020. Ringraziamo anticipatamente per la preziosa collaborazione e cordialmente salutiamo.

Centro Missionario Diocesano

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento