Cambiamo mira! Investiamo nella Pace

Stampa articolo Stampa articolo

Investire e investirci nella Pace: questo è il problema! Ed è un problema permanente, sempre urgente e concreto, per un Paese come il nostro che “ripudia la guerra” (Costituzione). Tanto più per un cristiano!… Come potrebbe un credente, discepolo di Gesù, il Maestro delle Beatitudini (“Beati gli operatori di Pace”), depositare soldi in una banca che investe nel mercato delle armi, con tutto ciò che questo significa, oggi più che mai, in distruzione di vite umane, quasi sempre civili, in devastazione di vita a tutti i livelli, psicofisica e mentale, vegetale ed animale, culturale, storica, ambientale e con durata pressoché secolare…? Gesù è venuto perché tutti abbiamo vita, “vita in pienezza” (Gv 10,10), rigogliosa, buona, sana, sacra.

Continua a leggere tutto l’articolo di Emanuele Benatti su La Libertà del 9 settembre 2020

 

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento