«Musica intorno al fiume» è pronta a ripartire

Stampa articolo Stampa articolo

Il primo evento è il concerto del 4 settembre sera a Quattro Castella

Ritorna “Musica intorno al fiume”. Dopo i rinvii e le sospensioni dovuti all’emergenza sanitaria, gli organizzatori della storica rassegna hanno diffuso il programma della diciottesima edizione che è iniziata il 30 luglio a Bedonia (Parma).
L’associazione Serassi ha privilegiato organisti italiani in grado di valorizzare le disposizioni foniche dei nostri strumenti e i giovani ed emergenti organisti italiani, attenti a proporre composizioni non scontate ma ricavate da ricerche e studi che vogliono portare alla luce un patrimonio di musiche antiche ancora per larga parte insondato.

“Dopo i successi di pubblico – scrivono gli organizzatori – abbiamo consolidato la collaborazione con i luoghi deputati allo studio della musica, i Conservatori, vere fucine di innovazione e proposte gratificanti. Saranno nostri ospiti esecutori gli studenti dei Conservatori di Parma e di Cagliari”.

Leggi tutto l’articolo su La Libertà del 2 settembre 2020

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento