“L’uomo è di terra”: presentazione del libro di Franco Canova

Stampa articolo Stampa articolo

Sabato 29 agosto, ore 20.45, nella Sala Bandini del centro sociale “Nino Za”, appuntamento con la presentazione del libro di Canova, “L’uomo è di terra”

Domani alle ore 20.45, nella Sala Bandini del centro sociale “Nino Za”, appuntamento con la presentazione del libro “L’uomo è di terra” – Parte II – La giovinezza, l’impegno pubblico e l’attività di ricerca storica di Franco Canova. Il libro è il racconto autobiografico delle esperienze e del vissuto di Canova, insegnante e studioso impegnato nella ricerca storica.

All’evento, introdotto dall’assessore alla Cultura Franco Albinelli e accompagnato da proiezioni, parteciperanno l’autore Franco Canova, Clementina Santi, presidente degli Scrittori reggiani e Galeazzo Nosari, storico, ricercatore e paleografo.

“Noi abbiamo fatto la nostra parte – scrive Canova – e in quel ‘noi’ ci sta il plurale maiestatis ma soprattutto chi, come il sottoscritto, ha vissuto le tre generazioni che si sono succedute dal secondo Dopoguerra ad oggi. Dal 1945 al 2020, infatti, possiamo calcolare di avere nonni e nipoti che si sono alternati nelle gioie e nei dolori della vita. Con queste mie memorie ho creduto fosse importante far conoscere i pensieri e le azioni, i fatti e le idee di chi ha convissuto a Reggiolo quel che anch’io ho qui vissuto. Un contesto comune fa da contorno: il nostro paese Reggiolo”.

 

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento