Festival Mundus 2020: con “Take Five” protagonisti i giovani sassofonisti NEXT Sax Quintet

Stampa articolo Stampa articolo

Domenica 2 agosto con il terzo dei quattro concerti in programma a Carpi nel Cortile d’Onore del Palazzo dei Pio continua la nuova edizione della storica manifestazione organizzata da ATER Fondazione. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Cinque giovani ma già affermati sassofonisti componenti di una delle formazioni orchestrali più note d’Italia alle prese con brani di famosi autori di musiche da film ma non solo. Con il concerto de La Toscanini NEXT Sax Quintet dal titolo “Take Five” continua domenica prossima 2 agosto alle 21.30 in terra modenese la 25^ edizione del Festival Mundus organizzato da ATER Fondazione, il terzo appuntamento in programma a Carpi nella splendida cornice del Cortile d’Onore del Palazzo dei Pio nel pieno e assoluto rispetto della normativa di contenimento Covid-19. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria online all’indirizzo: https://www.comune.carpi.mo.it/prenotalacarpiestate/.

Sul palco ci saranno Andrea Coruzzi al sax soprano e bandoneon, Alessandro Salaroli e Luca Crusco al sax contralto, Ethan Bonini al sax tenore ed Eoin Setti al sax baritono. Questo il programma: La Dolce Vita di Nino Rota con arrangiamento di Massimo Ferraguti; New York New York di John Kander; The Entertainer di Scott Joplin; Take Five di Paul Desmond; Lady Be Good di George Gershwin; Tango para mi hermana di Andrea Coruzzi; Blue Rondò à la Turk di Dave Brubeck; Oblivion di Astor Piazzolla.

I posti saranno assegnati in base alle disponibilità consentite, vige l’obbligo per tutti gli spettatori di indossare le mascherine nelle aree comuni. Il personale opererà controlli sull’osservanza delle norme e sull’acquisto dei posti. In caso di maltempo il concerto si terrà presso il Teatro Comunale in piazza Martiri 72.

La Toscanini NEXT è un progetto innovativo de La Toscanini in collaborazione e con il sostegno della rete culturale della regione Emilia-Romagna. Nata per dare una formazione trasversale e un’opportunità di lavoro a giovani musicisti, è un’orchestra formata da 51 musicisti under 35 che nasce e si sviluppa in Emilia-Romagna, con un’impronta nazionale, al servizio della comunità. Il suo è un percorso di Alta Formazione, fatto di teoria e pratica, con docenti d’eccellenza, che si fonde con l’attività concertistica. Tale percorso è mirato alla crescita, qualificazione professionale e innovazione, mentre l’interazione e commistione tra generi e stili, la cifra di riconoscimento della sua attività produttiva. In questo senso l’orchestra ricerca nuovi repertori, new note, in grado di coinvolgere generi e stili differenti, dal jazz al contemporaneo, dal musical all’elettronica.

Unisce sonorità classiche al pop sinfonico; offre ai giovani orchestrali la possibilità di confrontarsi con il repertorio sinfonico e cameristico più impegnativo, affascinante e popolare della musica classica contribuendo alla sua diffusione e valorizzazione. Si apre anche al cinema, alla magia della musica per le immagini, alle funzioni drammaturgiche del suono con un repertorio di colonne sonore da Oscar. Suo intendimento è di portare la musica nelle piazze, nei teatri, nei luoghi della cultura e della memoria per entrare nel tessuto connettivo del territorio e avvicinarsi al pubblico. Con la Toscanini NEXT nasce il primo campus musicale che unisce l’Emilia, il Centro di Produzione Musicale “Arturo Toscanini” di Parma, alla Romagna con la Scuola di Musica “Giuseppe Sarti” di Faenza. Due esempi di spazi riconvertiti, il complesso ex Salesiani di Faenza e la nuova casa della Toscanini, riqualificati e affidati allo sviluppo culturale della società.

Prossimo appuntamento con il Festival Mundus, in terra reggiana: lunedì 3 agosto ai Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia alle 21.30 arriva il Cristina Donà Trio con il concerto “3IO” che vede sul palco accanto alla nota cantautrice anche Saverio Lanza a pianoforte e chitarra e Cristiano Calcagnile alla batteria e percussioni (evento sold out, info su www.iteatri.re.it, telefono 0522.458854 / 0522.458811 – mail biglietteria@iteatri.re.it).

Per informazioni generali su tutto il Festival Mundus 2020: telefono 334.6748558, mail mundus@ater.emr.it, sito www.ater.emr.it, pagina Fb festivalmundus

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento