Pronta l’estate con Azione Cattolica

Stampa articolo Stampa articolo

Da La Libertà del 27 luglio 2020

Nonostante l’incertezza degli ultimi mesi, dovuta ai numerosi provvedimenti per contenere la diffusione del Covid-19, come Azione Cattolica Ragazzi e Giovani diocesane abbiamo preparato delle proposte per l’estate dei nostri ragazzi. Dopo aver abbandonato i progetti iniziali che ci avrebbero portato all’estero o che prevedevano l’utilizzo di pullman, abbiamo riformulato proposte più semplici e abbordabili, tutte nel territorio italiano.

Il nostro primario desiderio è quello di riprendere contatto con la dimensione comunitaria che tanto ci è mancata negli scorsi mesi, sempre seguendo le norme e le ordinanze in vigore, nel rispetto del distanziamento fisico. Il secondo desiderio è quello di dire il nostro semplice e sentito “grazie” al nostro Creatore per tutti i doni di cui ci ha ricolmato e che abbiamo scoperto grazie alla quarantena: il silenzio, la famiglia, la natura, la salute. Per farlo vogliamo spingerci là dove è più forte il contatto con il Creato stesso: i giovani universitari andranno nella meravigliosa Val Pusteria. I giovanissimi si immergeranno nel nostro appennino armati di scarponi e tenda. I ragazzi dell’ACR andranno a scuola da san Francesco d’Assisi che più di tutti ci ha insegnato ad amare il Signore nelle sue Creature.
Ogni proposta, a seconda dell’età, prevede il rispetto delle misure di accompagnamento e sicurezza dei partecipanti.
Per informazioni contattare i riferimenti sui volantini oppure l’ufficio di Ac in via Guidelli 5 a Reggio Emilia, telefono 0522.437773 (apertura estiva lunedì-mercoledì-venerdì ore 9-13).
Vi aspettiamo!

Presidenza di Azione Cattolica

 

Pubblicato in Articoli, Associazioni, Slide

Lascia un commento