Il nuovo vescovo di Ruy Barbosa

Stampa articolo Stampa articolo

Il 12 luglio ha preso possesso della Diocesi di Ruy Barbosa in Bahia, Brasile, gemellata da 55 anni con la nostra Chiesa, il nuovo vescovo Dom Estevam. Lo abbiamo intervistato qualche giorno prima per conoscerlo meglio.

Eccellenza, può raccontarci qualcosa di lei e delle sue esperienze precedenti questa nomina?
Ho celebrato le mie nozze d’argento sacerdotale (25 anni di ordinazione) il 9 luglio scorso. Sono vescovo da 6 anni, ma durante 19 anni sono stato parroco in 7 parrocchie dell’Archidiocesi di Vitória da Conquista (la terza città in ordine di abitanti, ndr), nella Bahia. Ho avuto la grazia di essere parroco di parrocchie con centinaia di comunità urbane e rurali. Posso dire oggi che i poveri sono stati l’inizio di tutto nel mio sacerdozio, visto che, in ogni comunità, per quanto lontana che fosse (in alcune dovevo andarci a cavallo) arrivavo per evangelizzare e ritornavo di là evangelizzato. I poveri hanno sempre un messaggio per la Chiesa e per il mondo.

Leggi tutto l’articolo a cura del Centro Missionario Diocesano su La Libertà del 27 luglio 2020

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento