Restate 2020: mercoledì 15 luglio, visita guidata serale al Palazzo dei Musei

Stampa articolo Stampa articolo

Restate 2020 ai Musei Civici: domani sera, visita guidata serale alla “Gaetano Chierici. Metodo e scienze all’origine degli studi di preistoria”. L’ingresso è gratuito con obbligo di prenotazione

Mercoledì 15 luglio 2020, alle ore 21, al Palazzo dei Musei di Reggio Emilia (via Spallanzani 1) è in programma un nuovo appuntamento con le visite guidate serali alla mostra “Gaetano Chierici. Metodo e scienze all’origine degli studi di preistoria”.

L’iniziativa, a ingresso libero, è promossa dai Musei civici nell’ambito di Restate 2020 all’interno della rassegna #Museosottolestelle, l’estate ai Musei Civici di Reggio Emilia: è obbligatoria la prenotazione al numero 0522.456816 (martedì al sabato, ore 9-12 e 21-22.30, domenica ore 21-22.30).

Gaetano Chierici fu una figura centrale nell’ambiente della paletnologia e dell’archeologia nell’Italia dell’Ottocento. Malgrado fosse di formazione umanistica, seppe assimilare i concetti delle scienze della terra dall’ambiente culturale del suo tempo, e li traspose nella sua attività archeologica elaborando un metodo che avrà ampia eco nell’Europa del tempo e che è alla base dell’Archeologia moderna.

La mostra, ultimo atto delle celebrazioni in occasione del bicentenario della nascita di Chierici, racconta gli elementi più significativi del suo metodo pionieristico e innovativo, dall’attenzione per il contesto, alle tecniche di documentazione e raccolta dei dati nello scavo stratigrafico e nell’indagine territoriale, al confronto fra gli oggetti archeologici e quelli derivanti dallo studio delle popolazioni ‘primitive’ del XIX secolo, nelle collezioni spesso donate al museo cittadino da esploratori e viaggiatori in paesi remoti.

Le prossime visite guidate serali sono previste per mercoledì 22 e 29 luglio e 5, 12 agosto.

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento