Arena Parrocchiale Rivalta: Cinema sotto le stelle

Stampa articolo Stampa articolo

Da mercoledì 15 luglio a mercoledì 19 agosto, presso l’oratorio di Rivalta, i film si guarderanno sotto le stelle

Dopo il terribile periodo di pandemia, dopo il Covid 19, dopo la segregazione forzata, è finalmente arrivato il momento, per usare le parole di Dante: “… e quindi uscimmo a riveder le stelle…”. Desideriamo, infatti, vederle e farle vedere attraverso un ciclo di proiezioni cinematografiche all’aperto, presso l’oratorio di Rivalta, con inizio nella giornata di mercoledì 15 luglio ore 21.30 fino a mercoledì 19 agosto, per un totale di sei appuntamenti tardo-serali.

La proposta, nata all’interno del Consiglio Pastorale di Rivalta con il supporto del gruppo cinema ed estesa a tutta l’UP ” Padre Misericordioso “e a tutti coloro che abbiano l’interesse e il desiderio di gustare film di qualità, ha lo scopo di presentare una variegata gamma di titoli, per ogni età, tenendo anche in considerazione le proiezioni che in periodo pre-covid hanno riscosso un particolare riconoscimento dal pubblico e dalla critica.

E così iniziamo con “JoJo Rabbits”, una sorta di “commedia” sul nazismo dagli esiti surreali e con risvolti tragicomici.
Passiamo poi a “Trolls World Tour”, film di animazione musicale, apprezzatissimo da piccoli e grandi.
Il terzo appuntamento è con “Jumanji”, che trasporterà tutti noi nel fantastico mondo dell’avventura e dell’azione.
Con “Le Mans 66” si rivivrà la storica sfida Ford – Ferrari, invece il 12 agosto potremo riflettere sulla figura di padre Massimiliano Maria Kolbe, che proprio il 12 agosto 1941 fu assassinato nel campo di sterminio di Auschwitz.
Si termina con il film “Il traditore” di Marco Bellocchio: film evento dell’annata 2019-2020, tratta delle vicende del criminale Tommaso Buscetta, primo pentito di mafia che permise ai giudici Falcone e Borsellino di comprendere l’organizzazione di Cosa Nostra e di portarne i capi in tribunale. Assolutamente da vedere anche per la bravura del protagonista: uno strepitoso Pier Francesco Favino.

Naturalmente saranno rispettate tutte le norme di sicurezza, di distanza e di sanificazione con la presenza, però, di un fornitissimo chioschetto con bibite e gelati per rendere più gradevoli le nostre calde serate padane.

Vi aspettiamo… e in anticipo vi auguriamo una buona visione sotto le stelle rivaltesi! 

Silvana Aleotti

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento