Montecchio, Casa della Carità San Giuseppe: piena collaborazione alle indagini

Stampa articolo Stampa articolo

Pubblichiamo la nota stampa diffusa dalla Casa della Carità San Giuseppe di Montecchio in seguito all’apertura dell’inchiesta giudiziaria che la vede coinvolta

Confidiamo pienamente nel lavoro degli inquirenti, ai quali assicuriamo la piena collaborazione alle indagini già manifestata in occasione di un’ispezione avvenuta qualche settimana fa all’interno della nostra struttura.

Per parte nostra siamo certi di aver agito correttamente e in modo esclusivo e senza riserve per il bene dei nostri ospiti in una situazione di estrema difficoltà, grazie alle competenze e ai sentimenti
di prossimità che tutti i nostri operatori hanno espresso senza riserve.

Sebbene questo non lenisca alcuna delle sofferenze che anche noi abbiamo vissuto e continuiamo a vivere pensando a quanti sono scomparsi e alle loro famiglie, ci auguriamo che al più presto venga fatta luce sugli eventi oggetto di indagine, restituendo serenità professionale ai nostri operatori e offrendo verità a tutti, a partire dalle famiglie dei nostri ospiti, a proposito dell’assistenza prestata ai loro cari in un’emergenza che, siamo certi, non ha mai fatto venir meno l’adeguatezza del servizio e la dimensione di cura della persona che ispira la nostra Fondazione.

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana

Lascia un commento