Torneo E-Sports ‘Stom a cà’ 2, Fifa 2000: Filippo Frottin rimane imbattuto

Stampa articolo Stampa articolo

Per questa seconda edizione di ‘Stom a cà’ è di nuovo Frottin a sbaragliare la concorrenza. 

Anche la seconda edizione del torneo Fifa 2020 ‘Stom a cà’ giunge al termine ed è sempre il giovane Filippo Frottin ad aggiudicarsi la vittoria per 3 a 0. Allo stesso modo, in finale si è confermato lo sfidante numero uno Tommaso Caracalli, che purtroppo nemmeno stavolta è riuscito a spuntarla contro Frottin.

Il torneo di E-Sports ‘Stòm a cà’ è nato dal desiderio del Centro Sportivo di non lasciare che, durante la quarantena, fosse il senso di solitudine o anche solo la noia a prendere il sopravvento. Campionati all’inizio dall’esito incerto, poi congelati, fossero quelli giocati sul campetto di sempre fino alle altre sfere dello sport mondiale. Il lockdown ha messo a dura prova lo sport e il Csi Reggio ha voluto dare un segnale di vicinanza e un’occasione per ingannare il tempo. 

La prima edizione, lanciata a inizio marzo per entrambi i giochi di Fifa 2020 e Nba 2k20, ha raccolto in pochissimi giorni ben 150 adesioni. Motivo per cui si è deciso di proporre una seconda edizione, poi sviluppatasi solo per Fifa 2020, esclusivamente su Play Station 4.

«Stavolta vincere è stato un po’ più semplice – ha ammesso il due volte vincitore, Filippo Frottin-. In ogni caso, anche se adesso si può uscire e la situazione non è la stessa della quarantena, credo che ‘Stom a cà’ sia una bella iniziativa. Un modo simpatico per svagarsi. Alla fine è un torneo che, anche se parliamo di videogames, intrattiene molto chi partecipa».

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento