Silvio D’Arzo, ecco «Le poesie»

Stampa articolo Stampa articolo

In occasione della Giornata Mondiale della Poesia per l’UNESCO e nell’ambito delle iniziative previste per il centenario della nascita dello scrittore reggiano, la Casa editrice reggiana Consulta librieprogetti ha raccolto in un unico volume tutte le poesie di Ezio Comparoni / Silvio D’Arzo. Si tratta di liriche giovanili (già pubblicate nel 1935 e segnalate, fra l’indifferenza generale, da Luciano Serra nel 1954) e di poesie sparse, alcune delle quali composte alla fine del 1943. Giorgio Vioni ha curato la pubblicazione, stendendo un’avvincente analisi critica delle opere e coinvolgendo Gino Ruozzi, Silvia Munari e Franco Nasi in un’inedita “passeggiata ermeneutica” incentrata sull’interpretazione di “Canto d’amore del supplente Fleirbig”. Il volume, corredato di una biografia dello scrittore reggiano e di una dettagliata bibliografia delle opere consultate, verrà presentato in occasione della prossima edizione di BUK, Festival della piccola e media editoria che si terrà a Modena il 17-18 ottobre 2020.

Continua a leggere tutto l’articolo su La Libertà del 3 giugno 2020

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento