Cinquant’anni dalla rinascita dell’Ordo virginum

Stampa articolo Stampa articolo

Il 31 maggio 1970, su mandato di Paolo VI, la Sacra Congregazione per il Culto Divino promulgò il nuovo Rito della Consacrazione delle vergini, che ha fatto rifiorire l’antico Ordine delle vergini, testimoniato nelle comunità cristiane fin dai tempi apostolici. Anche se la rinascita dell’Ordo virginum è recente, questa vocazione è conosciuta nel mondo, dove sono circa 5.000 le consacrate presenti in tutti i continenti.
In Italia le donne dell’Ordo sono circa 700, presenti in gran parte delle Diocesi italiane,dove offrono la propria testimonianza in molti ambiti della società e della Chiesa. Le prime consacrazioni vengono celebrate già negli anni ’70 e da allora il numero delle donne che ricevono la consacrazione secondo il Rito della Consecratio virginum cresce in modo costante.

Leggi tutto l’articolo di Giuseppina Avolio su La Libertà del 27 maggio 2020

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento