Bagnolo ricorda nella preghiera i «suoi» preti

Stampa articolo Stampa articolo

Dieci e otto, questi sono gli anni che segnano l’anniversario di ordinazione sacerdotale di tre preti bagnolesi che abbiamo ricordato nella preghiera in questi giorni. Don Roberto Ruozi, ordinato il 22 maggio di 10 anni fa, e don Carlo Menozzi e don Lorenzo Zamboni, ordinati il 19 maggio di 8 anni fa. Una gioia, per entrambe le ordinazioni, culminata con le prime sante Messe nella chiesa parrocchiale. Solenni e festose le celebrazioni, introdotte da don Giovanni Rossi che parroco da pochi anni disse: “Raccolgo i frutti generosi e abbondanti di don Pasquino Fontanili”, che a Bagnolo, parroco per 36 anni, aveva a sua volta accompagnato l’ordinazione sacerdotale, trent’anni prima, di don Giancarlo Pergreffi.

Continua a leggere l’articolo di Carlo Incerti su La Libertà del 27 maggio 2020

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento