SENOnALTRO dona 100 mascherine alle pazienti del Reparto di Chirugia Senologica di Reggio Emilia

Stampa articolo Stampa articolo

SENOnALTRO, insieme all’Associazione “Vittorio Lodini per la Ricerca in Chirurgia” di cui fa parte, ha donato 100 mascherine alle pazienti del Reparto di Chirurgia Senologica dell’Arcispedale Santa Maria Nuova IRCCS di Reggio Emilia.

Abbiamo pensato di far sentire meno sole le donne operate al seno con un gesto semplice, ma di grande valore sociale” – spiega Roberto Piccinini, Coordinatore di SENOnALTRO – “Ringraziamo il Dott. Guglielmo Ferrari, Direttore del Reparto, che ha dimostrato anche in questa occasione tutta la sua sensibilità, consentendoci di stabilire un contatto con le pazienti attraverso questa iniziativa per trasmettere loro la nostra vicinanza e solidarietà, in attesa di poter tornare in Reparto appena le misure di prevenzione del Covid-19 ce lo permetteranno.”

Realizzate in tutte le tinte del rosa, lavabili e riutilizzabili, le mascherine brandizzate SENOnALTRO sono prodotte in cotone, doppio strato, con tasca interna per filtro, dal Tessiturificio Govi di Cavriago (RE) a garanzia della qualità Made in Italy.

Continua Piccinini: “Chi volesse sostenere questa iniziativa e gli altri progetti di ricerca, prevenzione e assistenza che SENOnALTRO promuove a favore delle donne che lottano contro il tumore al seno, può contattarci e richiedere una o più mascherine a fronte di un contributo minimo. Grazie a tutti coloro che hanno raccolto il nostro appello e che hanno già fatto il loro ordine!”.

Per richiedere le mascherine di SENOnALTRO:
Tiziana tel. 3482238341 (Reggio Emilia) – Giovanna tel. 3497529601 (Cavriago).
Le mascherine non sono presidi sanitari.

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento