Vezzano, riaperto l’ecoparco Pineta

Stampa articolo Stampa articolo

La Provincia di Reggio Emilia, in stretta collaborazione con il Comune di Vezzano sul Crostolo, ha disposto la riapertura, da sabato 16 maggio, anche dell’ecoparco Pineta, che era stato chiuso lo scorso 12 marzo in seguito all’emergenza sanitaria. Ovviamente, dovranno essere rigorosamente rispettate tutte le norme contenute nel DPCM del 26 aprile e nell’ordinanza della Regione Emilia-Romagna del 30 aprile. Sono pertanto proibiti assembramenti (tra cui rientrano i pic-nic in gruppo, attività ludica come partite di calcio, pallavolo eccetera) e l’utilizzo dell’area giochi, che è stata recintata con nastro segnaletico, al pari di tavoli e panche. Obbligatorio il rispetto del distanziamento sociale (1 metro di distanza per l’attività motoria, 2 per quella sportiva, eccezion fatta per i conviventi).

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento