Emilia Romagna: bando incoraggia la vita tra i monti

Stampa articolo Stampa articolo

Mettere su casa in montagna: un’opportunità per coppie o nuclei familiari che vogliono scegliere di vivere in borghi e paesi dell’Appennino. Arriva dalla Regione un aiuto concreto destinato a chi compra o ristruttura immobili nelle aree montane, attraverso un bando, approvato dalla Giunta e appena pubblicato, che mette a disposizione 10 milioni di euro per contributi a fondo perduto in 119 comuni appenninici dell’Emilia-Romagna.
“Il sostegno alle famiglie – afferma il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, presentando l’iniziativa in videoconferenza – è parte vitale del pacchetto che abbiamo messo a punto per una reale ripresa delle attività economiche e della vita quotidiana dei cittadini. Dopo i forti investimenti realizzati a favore della montagna tra il 2015 e il 2019 – oltre 1 miliardo di euro tra fondi regionali, statali ed europei -, confermiamo e rilanciamo il nostro impegno per uno sviluppo equilibrato e di qualità di questi territori. 

Leggi tutto l’articolo nella pagina della Montagna su La Libertà del 13 maggio 2020

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento