Scout Agesci per chi sta in casa

Stampa articolo Stampa articolo

Sono oltre 400 gli scout dell’Agesci (Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani) dell’Emilia-Romagna tuttora impegnati in servizi di soccorso, legati all’emergenza virus.
Di essi ben 172 provengono dai 12 gruppi operanti in provincia di Reggio Emilia e sono all’opera in stretto contatto con i Comuni della provincia, la Caritas, la Coop, le Case di Carità e la Croce Rossa.
Provvedono alla consegna della spesa a domicilio, alla preparazione dei relativi pacchi, alla distribuzione delle mascherine. Un’azione rivolta in particolare alla popolazione anziana che sta pagando un alto tributo al micidiale “coronavirus”.

Leggi tutto l’articolo di Pietro Ferri su La Libertà del 6 maggio 2020 

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento