Pranzo stellato in Mensa Caritas

Stampa articolo Stampa articolo

“Ah, noi non ci facciamo mancare niente!”. Quanto volte lo abbiamo detto dopo che una sfortuna si è aggiunta a sfortuna o dopo un dramma che si aggiunge ad un’ulteriore situazione difficile. Un’accezione negativa, certo, ma detta con spirito, quasi per sdrammatizzare la situazione che ancora una volta si presenta pesante o complicata.
L’espressione “non ci facciamo mancare niente” la usiamo spesso, però, anche per sottolineare l’aggiunta di un tocco di classe a una cena (un piatto raffinato), a un brindisi (lo Champagne) o a un’orchestra, impreziosita da un rinomato solista. Ebbene, è con questo secondo significato che vogliamo utilizzare questa espressione per presentare il “Pranzo stellato in Mensa Caritas” che stiamo organizzando per mercoledì 13 maggio.
Grazie alla disponibilità dello Chef Andrea Incerti Vezzani, della moglie Marcella e di parte dello staff del Ristorante Ca’ Matilde di Rubbianino, i beneficiari dei pasti gratuiti della mensa avranno la possibilità di mangiare molto bene. Certo, non saranno serviti a tavola con il corredo della festa (il periodo non lo permette), ma avranno un menù di tutto rispetto e una qualità eccellente.

Continua a leggere tutto l’articolo su La Libertà del 6 maggio 2020 

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento