Oratorio «Don Frigieri» in versione «smart»

Stampa articolo Stampa articolo

Nel pomeriggio della Domenica di Pasqua, il 12 aprile scorso, abbiamo riaperto il nostro oratorio. Detta così può sembrare una battuta o una iniziativa illegale, ma siamo rimasti assolutamente all’interno delle norme in vigore, perché abbiamo riaperto in modalità “smart-oratorio”. Magari davvero una delle prime esperienze in Italia… In parrocchia a San Prospero di Correggio l’abitudine di ritrovarci ogni domenica dopo la preghiera del Vespro a passare un paio di ore in compagnia e in chiacchiere era troppo forte per continuare a restare chiusi in casa.
Beh, chiusi in casa.. ci siamo rimasti, fisicamente; ma dal pomeriggio di Pasqua, abbiamo iniziato le trasmissioni dello “smart-oratorio” destinate a ritrovarci almeno virtualmente, una volta a settimana, giocando assieme grazie ai moderni mezzi di comunicazione.

Leggi tutto l’articolo di Daniele Turci su La Libertà del 29 aprile 2020 

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento