La musica non si ferma

Stampa articolo Stampa articolo

Castelnovo Monti, qui Istituto «Merulo» 

Nonostante studenti e allievi, costretti a rimanere a casa a causa del Coronavirus, la musica e il teatro si devono reinventare.
Tutorial sui social, videolezioni, chat… Ogni idea per rimanere in contatto è buona.

Anche l’Istituto musicale “Claudio Merulo” di Castelnovo ne’ Monti – il cui primo nucleo storico si formò nel lontano 1964 su iniziativa di un gruppo di genitori, che si rivolsero all’amministrazione comunale di Castelnovo ne’ Monti per l’attivazione di una scuola di musica – è riuscito a garantire la continuità didattica ai propri studenti tramite lezioni a distanza affinché la musica continui a essere protagonista nella vita dei ragazzi.

Leggi tutto l’articolo su La Libertà del 29 aprile 2020 

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento