Dal Madagascar il messaggio del missionario Luciano Lanzoni

Stampa articolo Stampa articolo

Carissimi tutti, familiari, amici… È ormai la sera di questa Pasqua così particolare, per certi versi inattesa, sperata…
Sono ormai diversi mesi che desidero scrivere a tutti voi, a Natale non è stato possibile, ero appena rientrato in Italia per curarmi, dopo l’aggressione di cui tutti sapete, e avevo la testa presa da tante altre cose.
Ho desiderato poter far festa con voi per la Risurrezione di Gesù, invece il timore, la malattia, le difficoltà ci costringono a festeggiare in sordina, a credere nella Resurrezione ma a Sperare che questa si realizzi presto, perché oggi non è possibile manifestare la nostra gioia…

Continua a leggere la lettera di Luciano Lanzoni su La Libertà del 29 aprile 2020 

02

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento