Nell’educazione il futuro

Stampa articolo Stampa articolo

Dalla Consulta dell’Ufficio nazionale per l’educazione, la scuola e l’università un testo da scaricare per pensare (e ripensare) la scuola e l’impegno della Chiesa durante e dopo l’emergenza sanitaria

Sono molte le idee e le prospettive di impegno che l’attualità consegna al mondo dell’educazione e della formazione.

Con gli stimoli emersi dall’esperienza di questi mesi ha provato a confrontarsi anche la Consulta dell’Ufficio Nazionale per l’educazione, la scuola e l’università, mediante la condivisione dei pensieri contenuti nel testo scaricabile sotto.

Ad aprire la rassegna, un’ampia riflessione introduttiva del prof. Sergio Cicatelli, a cui seguono i contributi dei membri dell’organismo nazionale.

Come scrive il direttore dell’Ufficio, Ernesto Diaco, nell’introduzione, “una prospettiva trasversale che appare ancora più urgente e strategica è quella dell’alleanza educativa fra tutti coloro che hanno responsabilità: scuola e famiglia, Chiesa e istituzioni, mondo del lavoro e della comunicazione. È un tema caro a papa Francesco, che spesso ha ricordato quanto pensare all’educazione sia pensare al futuro dell’umanità. Di conseguenza, progettare il futuro dell’umanità, dopo la pandemia, chiede di (ri)pensare l’educazione già da oggi”.

TESTO NELL’EDUCAZIONE IL FUTURO 

Allegati

Pubblicato in Articoli, Slide, Società & Cultura

Lascia un commento