La carità? Cambia ma continua

Stampa articolo Stampa articolo

Continua senza sosta l’impegno della Caritas diocesana a favore delle persone accolte e di quanti, sempre in maggior numero, si presentano presso la Mensa per chiedere un pasto.
Nell’ultima settimana sono arrivati a 350 i pasti preparati nella struttura di via Adua. Oltre ad essere distribuiti in loco, vengono portati presso le sedi di accoglienza e i dormitori allestiti presso le parrocchie. La preparazione è garantita da un serrato lavoro degli operatori di Caritas diocesana che si ruotano per implementare l’insostituibile lavoro dei tanti volontari che ogni giorno si prestano per il lavoro di cucina e di distribuzione, ai quali vengono richiesti il rispetto delle ordinanze, l’utilizzo dei dispositivi di protezione e la messa in atto di tutte le precauzioni richieste.

Continua a leggere tutto l’articolo a cura della Caritas diocesana su La Libertà del 25 marzo

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento