Grazie don Guido

Stampa articolo Stampa articolo

Cinquantacinque anni di sacerdozio vissuti ininterrottamente al servizio della stessa comunità parrocchiale cittadina, per cui dire don Guido Mortari e Sant’Agostino era quasi la stessa cosa. Questo il primato peculiare che ha contraddistinto don Guido, entrato giovane e baldanzoso in Sant’Agostino e che generosamente e indefessamente ha “servito”, questo il termine esatto, con lo stesso amore e impegno per oltre mezzo secolo. Una comunità che gli voluto bene, lo ha stimato ed apprezzato per la sua generosità.

Continua a leggere la testimonianza di Elena Burani e quella di Anna Bazzani su La Libertà del 18 marzo

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento