Camisasca incontra i giovani con un FORMAT web/tv

Stampa articolo Stampa articolo

Nuova formula per gli incontri del vescovo Massimo con i giovani

Tre serate (13, 20 e 27 marzo) con un programma diocesano trasmesso via web e tv

Per i tradizionali incontri quaresimali con i giovani il vescovo Massimo Camisasca aveva pensato quest’anno di mettersi alla scuola del profeta Geremia, intitolando il ciclo di serate “Ascoltate la voce” e prevedendo le date del 13, 20 e 27 marzo.

L’emergenza sanitaria di questo periodo rende impossibile radunarsi in Cattedrale come negli anni scorsi, tuttavia la Diocesi reggiano-guastallese – attraverso il Servizio per la Pastorale Giovanile, il Servizio Vocazioni e il Centro Comunicazioni sociali – ha ritenuto di non lasciare perdere una preziosa occasione di catechesi e di confronto. Mantenendo date e orario prefissati, la modalità è stata completamente ripensata, trasformando l’incontro con il Vescovo in un format a cui parteciperanno in presenza solo monsignor Camisasca e due giovani, mentre altri ragazzi offriranno il loro contributo in video, con l’aggiunta di brani letti e di immagini artistiche o cinematografiche, il tutto per una durata di circa mezz’ora.

Sarà possibile seguire il format  “Ascoltate la voce” sia in televisione, su Teletricolore (canale 10), sia via  web sul canale YouTube de “La Libertà Tv” e sulla pagina Facebook di “Pastorale Giovanile Reggio Emilia”, secondo questo calendario:

  • venerdì 13 marzo ore 21 “Non temere. Parole di senso per abitare questi giorni. Ger 46,28”
  • venerdì 20 marzo ore 21 “Io sarò con te. L’avventura della vocazione. Ger 1,4-19”
  • venerdì 27 marzo ore 21 “Nel mio cuore c’era un fuoco ardente. Passione e dramma nel rapporto con Dio. Ger 20,7-13”.

Pubblicato in Articoli, Slide, Vita diocesana

Lascia un commento