La suprema arte di educare in cerca di Bellezza e Verità

Stampa articolo Stampa articolo

Aperto dal Vescovo, il corso prosegue all’UniMoRe

Un pubblico numeroso ed attento, ospitato nella Sala conferenze del Museo diocesano di Reggio Emilia, ha ascoltato le parole del Vescovo, che ha aperto il ciclo di incontri intitolato Insegnare ed educare nel cambiamento d’epoca. Il fascino dell’avventura conoscitiva, promosso da alcune associazioni scolastiche cattoliche e rivolto a tutti gli adulti (docenti, genitori, dirigenti, educatori) che, a vario titolo, operano nel campo della formazione e dell’educazione dei giovani. Prendendo spunto da certi brani di letteratura, Samuele Adani ha posto alcune domande al vescovo Massimo, che subito ha catturato l’attenzione del variegato uditorio, parlando dell’educazione come di un’arte; anzi, come dell’arte suprema di consegnare ai piccoli un tesoro, una ricchezza, un dono grande.

Leggi tutto l’articolo di Monica Bottai su La Libertà del 4 marzo

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento