Le aziende del food su Amazon.com

Stampa articolo Stampa articolo

La Camera di Commercio guarda al mercato online per rafforzare le vendite all’estero delle imprese agroalimentari, e lo fa puntando decisamente su quel mercato statunitense che è nettamente in vetta alle classifiche mondiali (prima di Cina ed Europa) per la vendita online di prodotti food, con previsioni di crescita al ritmo del 15% nei prossimi 3 anni. E’ questo il senso del progetto “Digital Export in USA”, iniziativa rivolta alle aziende del settore alimentare che producono prodotti a lunga conservazione (almeno 180 giorni la data di scadenza), organizzata dalla Camera di Commercio di Reggio Emilia in collaborazione con le consorelle di Ravenna e Modena.
L’obiettivo del progetto è quello di sostenere le imprese nel collocamento dei prodotti sul marketplace Amazon.com, attraverso lo store del fornitore specializzato Italia Regina che assisterà ciascuna impresa partecipante selezionando 3 referenze di prodotto e fornendo consulenza specializzata sul relativo packaging e sull’etichettatura nutrizionale.
Le tre referenze saranno poi posizionate sul marketplace e, contestualmente, sarà attivata una campagna di marketing digitale mirata per 6 mesi.
La selezione dei prodotti, a cura di Italia Regina, sarà basata sul possesso delle certificazioni necessarie per la vendita nel mercato statunitense e sull’idoneità del packaging per la commercializzazione on line.
L’iniziativa è rivolta alle aziende produttrici di nettari, succhi e lavorati della frutta e verdura, bevande vegetali, condimenti e conserve ortofrutticole, aceto, olio, pasta/riso/cous cous, prodotti da forno e panetteria/snack, pasticceria/biscotteria, dolciumi e preparati per dolci, caffè e cioccolata, miele con preferenza per i prodotti con certificazioni bio, gluten free, lactose free, Halal, Kosher che hanno tempo fino al 30 marzo per aderire.
Per maggiori informazioni: www.re.camcom.gov.it – Servizio Assistenza Imprese CCIAA di Reggio Emilia promozione@re.camcom.it tel. 0522 796511/528.

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento