Associazione Culturale Teatro l’Attesa

Stampa articolo Stampa articolo

S. Ilario D’Enza – Piccolo Teatro in Piazza  – venerdì  21 febbraio 2020 – ore 21 

Dai tanghi di Piazzolla alla tradizione ebraica russa, dalle musette francesi ai samba di Celso Machado, passando da Gianluigi Trovesi, Fiorenzo Carpi ed altri ancora. Si snoda attraverso questi autori un vero e proprio viaggio tutto da scoprire che porterà gli ascoltatori ad immaginare paesaggi, sapori, colori, sempre diversi. Le sonorità calde del clarinetto e del sax soprano unite alla chitarra faranno poi il resto, avvolgendo il tutto in una combinazione sonora di grande impatto emotivo. Gli arrangiamenti originali scritti direttamente dai musicisti sono di facile ascolto, esaltando la creatività individuale attraverso improvvisazioni che rendono sempre unico lo spettacolo.
Wanderlust è una parola di origine tedesca che significa letteralmente desiderio di viaggiare e il “Signor Wanderlust” è l’immaginario protagonista del viaggio. Immaginario fino a un certo punto, se si considera che il teatro per l’occasione si trasformerà scenicamente nella stube del signor Wanderlust che offrirà ai suoi ospiti l’occasione per trascorrere una serata all’insegna della buona musica, condita da qualche aneddoto e da qualche gustoso assaggio.

Paolo Panigari – clarinetto e sax soprano
Fabiano Corso – Chitarra acustica e classica
Luca Giovanni Luppi – inserimenti da attore

Ingresso intero 10 € – ridotto 8 €

Info: 3289071004 – info@teatrolattesa.it

 

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento