Lions Club Reggio Emilia “Regium Lepidi e Cispadana” sostiene l’attività dell’associazione “Il palloncino rosa” che si prende cura delle donne affette da tumore

Stampa articolo Stampa articolo

L’associazione “Il palloncino rosa” offre sostegno ai pazienti oncologici, in particolare alle donne
colpite da tumore al seno, che affianca durante il difficile percorso della malattia.

Questo è possibile grazie alla collaborazione volontaria di molti professionisti, tra cui il dottor Corrado Tinterri, Responsabile di Unità Operativa e Director Breast Unit Senologia dell’Istituto
Clinico Humanitas di Milano, il dottor Gabriele Levrini ecografista presso Radiologia diagnostica dell’Humanitas, i biologi nutrizionisti, il dottor Mirko Tedeschi e la dottoressa Sara Rubagotti, la dottoressa Daniela Ferrari reumatologa specializzata in agopuntura, ed operatori specializzati che
garantiscono il supporto fisico e psicologico alle pazienti.
Obiettivo dell’associazione è contribuire alla prevenzione primaria e secondaria: le attività quindi sono orientate a diffondere i programmi di screening per ridurre il rischio dell’insorgenza del tumore mammario.
Nata un anno e mezzo fa, l’associazione è riuscita ad autofinanziarsi, grazie all’impegno di tutte le
persone che si sono associate e ad alcuni benefattori, ma le spese sono tante. Per questo le volontarie si sono rivolte al Lions Club Reggio Emilia “Regium Lepidi e Cispadana” a cui hanno
chiesto un contributo per sostenere le tante iniziative.
“Tra le attività extra mediche, la più richiesta è l’esperta estetica che sostiene le pazienti in trattamento chemioterapico – spiega la presidente Stefania Bonazzi – ma organizziamo anche
momenti conviviali di socializzazione, incontri di terapia della risata, gite sociali, banchetti divulgativi ed eventi ludici che ci aiutano a raccogliere i fondi necessari per poter continuare le
nostre attività”. “I soci Lions hanno risposto prontamente alla richiesta della presidente Stefania Bonazzi, nella
consapevolezza che ogni piccolo gesto contribuisce a migliorare la qualità di vita delle pazienti che l’associazione aiuta nell’affrontare con maggiore determinazione la lotta contro la malattia” ha commentato il presidente del Lions Club Reggio Emilia “Regium Lepidi e Cispadana”, Mauro Fontanesi. I prossimi appuntamenti con l’associazione “Il palloncino rosa” saranno giovedì 20 febbraio, alle ore 19.30, presso il centro Komodo Campegine (via Sorte, 2), dove Marco Caggiati, noto coach di fitness, insegnerà a tutte le donne ad essere “Belle e in forma in 30 minuti”. Domenica 22 marzo
l’appuntamento è a pranzo, alle ore 12.30, presso il Parco San Rocco di Sant’Ilario d’Enza, per condividere un piacevole momento conviviale.

Associazione “Il palloncino rosa”
via XXIV maggio 2 – 42040 Campegine
Info e prenotazioni 389.4664355
Email: palloncinorosa.campe@libero.it

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento