La proposta: pellegrinaggio a Siena per i ragazzi dell’Ac

Stampa articolo Stampa articolo

È tutto pronto per il pellegrinaggio di primavera che come ogni anno proponiamo e riguarda i ragazzi dalla seconda media alla seconda superiore. Seguendo lo stile di Giovanni Paolo II, ci mettiamo in viaggio per vedere posti belli, conoscere nuove realtà, collaborare con nuovi amici e conoscere i santi proprio là dove hanno vissuto; se poi tutto questo si fa con amici, educatori ed un caro sacerdote… siamo veramente felici!
La meta del nostro pellegrinaggio, che si terrà sabato 25 e domenica 26 aprile (si veda a destra la locandina dell’iniziativa) sarà Siena, stupenda città toscana, famosissima per il suo Palio, ma anche per santa Caterina e forse non tutti sanno che a Siena è avvenuto un miracolo dell’Eucarestia ancora oggi verificabile.

La città di Siena pur essendo sede di Università e abituata a ricevere giovani, di fatto è poco ricettiva per i gruppi e dobbiamo ringraziare l’Azione Cattolica locale che si è prodigata per trovarci un luogo per pernottare – anche se è a 20 km dalla città – e l’ospitalità di una parrocchia che ci servirà il pranzo della domenica.
Il nostro pellegrinaggio partirà dalla Basilica di San Domenico per arrivare alla casa di santa Caterina; non mancheremo di visitare il Duomo in tutta la sua bellezza e poi San Francesco e poi tutta Siena da vivere nella bellezza medioevale delle sue contrade che andremo a scoprire.

Leggi il resto dell’articolo di équipe Acr e Acg su La Libertà del 12 febbraio 

Pubblicato in Articoli, Associazioni

Lascia un commento