In pensione storica cuoca della materna

Stampa articolo Stampa articolo

La storica cuoca della scuola parrocchiale dell’infanzia e nido “La Provvidenza” di Vezzano sul Crostolo è andata in pensione. La signora Graziella Giroldini dopo 28 anni di servizio d’ora in poi si godrà la meritata pensione. Per molti anni, dal 1992 – quando anche suo figlio frequentava la materna – Graziella ha preparato pranzi speciali a tanti, tantissimi bambini, sempre con il sorriso sulle labbra e con dolcezza e sensibilità indimenticabili.

Quando al mattino si passava sotto le finestre della cucina della scuola, un profumo di cibo prelibato invadeva l’aria e stimolava l’appetito, e tanta era la voglia di entrare e fare i complimenti a Graziella. Dal primo febbraio l’asilo non è più la sua seconda casa e d’ora in avanti si dedicherà a tempo pieno alla sua famiglia: al marito, ai figli e ai nipoti. In ventotto anni di servizio Graziella ha cucinato centinaia di migliaia i pasti. La fama di ottima cuoca l’ha accompagnata in tutti questi anni; oltre ai piccoli della scuola materna, alimentava anche alcuni alunni delle elementari che andavano al doposcuola.

Leggi il resto dell’articolo di Domenico Amidati su La Libertà del 12 febbraio

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento