I cristiani e gli «altri»

Stampa articolo Stampa articolo

La Fondazione Incendo, con il Patrocinio del vescovo Massimo e della Diocesi di Reggio Emilia – Guastalla, promuove un ciclo di incontri dal titolo “Rendete ragione della speranza che è in voi: i cristiani e gli «altri». La relazione con l’altro nell’esperienza della Chiesa antica”.
Saranno quattro martedì di marzo, a Reggio, nella Sala conferenze del Museo Diocesano in via Vittorio Veneto 6, e si svolgeranno dalle ore 21 alle ore 22.30.

Questo il programma:
martedì 10 marzo: L’altro che è contro di noi. La “ragionevole testimonianza” del martirio nelle fonti cristiane antiche, con Leonardo Lugaresi dell’Associazione Patres;
martedì 17 marzo: L’altro che è accanto a noi. Il rapporto con il paganesimo greco-romano nel discorso apologetico di Giustino e Minucio Felice, con Angela Maria Mazzanti dell’ Università di Bologna;
martedì 24 marzo: L’altro che è in noi. Il rapporto con l’eretico, con don Giulio Maspero dell’Università della Santa Croce;
martedì 31 marzo: L’altro che non è più con noi. Il caso dell’imperatore Giuliano nella riflessione di Gregorio Nazianzeno, con Leonardo Lugaresi dell’Associazione Patres.
I posti sono limitati.
Per iscriversi scrivere a segreteria@fondazioneincendo.org indicando nome, cognome, indirizzo e-mail e numero di telefono.
Gli iscritti riceveranno una conferma dell’iscrizione. Il contributo d’iscrizione, di 10 euro, potrà essere versato al primo incontro.
Per ulteriori informazioni inviare una e-mail all’indirizzo segreteria@fondazioneincendo.org.

Leggi l’articolo su La Libertà del 12 febbraio 

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento