Sviluppo armonico del bambino: a Correggio due laboratori di logopedia e psicomotricità

Stampa articolo Stampa articolo

Ogni sabato, presso la sede del Centro Tice, si terranno incontri per bambini dai 3 ai 5 anni

Accompagnare i bambini nello sviluppo delle abilità fondamentali che sono prerequisiti
indispensabili all’apprendimento delle nuove e più complesse capacità future e favorire un
corretto sviluppo armonico: questi gli obiettivi dei due Laboratori di psicomotricità e logopedia,
proposti presso il Centro Tice di Correggio, al civico 26 di via Ronchi di San Prospero, a partire da
sabato 22 febbraio e successivi, sino al 21 marzo.
Il canale preferenziale dal bambino utilizzato è il gioco: esso è allo stesso tempo strumento e
obiettivo attraverso cui egli esperisce nuove emozioni e realizza nuove esperienze. 
Il laboratorio di psicomotricità, il cui obiettivo è quello di favorire la percezione e la
rappresentazione dello schema corporeo, è rivolto a bambini dai 3 ai 4 anni d’età, e si svolgerà
tutti i sabati dalle ore 9:30 alle 10:30.


La Psicomotricità è la disciplina che supporta i processi evolutivi dell’infanzia, valorizzando il
bambino nell’integrazione tra le sue componenti emotive, intellettive e corporee, nella sua
specificità del mettersi in  gioco attraverso l’azione e l’interazione creando una sinergia tra
esperienza corporea e vissuto mentale di tale esperienza. 
L’incontro relativo alla logopedia, che si terrà sempre gli stessi sabati dalle ore 11:00 alle 12:00, ha
invece lo scopo potenziare i prerequisiti linguistici e motori all’apprendimento, allenando le abilità
linguistiche e comunicative, così come gli aspetti formali del linguaggio, che il bambino dovrebbe già possedere, ampliandone e consolidandone l’utilizzo, e mira a incentivare lo sviluppo di nuove
capacità. Le abilità meta-fonologiche, in particolare, sono prerequisito essenziale per
l’apprendimento della letto-scrittura. Nel corso del suo sviluppo linguistico, infatti, il bambino
diviene consapevole che le parole sono fatte di suoni, e che tali suoni possono essere trasformati:
attraverso attività proposte in forma ludica e ricreativa, i bambini potranno riflettere sulla forma
delle parole e manipolare i suoni che le compongono.

Per informazioni e prenotazioni: 339.6485347 o mariachiara.sacchetti@centrotice.it
Massimo 15 partecipanti. Iscrizioni entro sabato 15 febbraio.

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet www.centrotice.it e la pagina Facebook Tice
Correggio.

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento