Autorità dalla coerenza

Stampa articolo Stampa articolo

“Gesù insegnava come uno che ha autorità”. Lo ha detto il 14 gennaio Papa Francesco nell’omelia durante la messa che ha celebrato a Casa Santa Marta. Il pontefice, richiamando il Vangelo di Marco (Mc 1, 21b-28) e i passi in cui Gesù insegna al tempio, si è soffermato sulla reazione che suscita tra la gente il suo modo di agire con “autorità”, diversamente dagli scribi. Partendo da questo confronto, il Papa ha spiegato la differenza che esiste tra “avere autorità”, “autorità interiore” come Gesù appunto, ed “esercitare l’autorità senza averla, come gli scribi”.

Leggi tutto l’articolo di Filippo Passantino su La Libertà del 22 gennaio

Pubblicato in Articoli

Lascia un commento