Il cuore della Liturgia

Stampa articolo Stampa articolo

La terza Lettera pastorale di Camisasca

È stata pubblicata per Natale, con il titolo “La Liturgia. Dialogo salvifico tra Dio e l’uomo, nell’eterno e nel tempo”, la nuova Lettera pastorale del vescovo Massimo Camisasca, la terza del suo ministero episcopale. Il testo, che esce ad un secolo di distanza dalla prima edizione de “Lo Spirito della liturgia” di Romano Guardini, intende aiutare i fedeli “a ritrovare il cuore e l’orientamento centrale della celebrazione liturgica, in rapporto alla consapevolezza fondamentale portata da Cristo”.
Cinque i capitoli – “Radici e significato dell’evento liturgico”, “Le dimensioni della liturgia e il cammino dell’uomo”, “La celebrazione dell’Eucaristia”, “Il canto” e “Partecipazione attiva” – lungo i quali il pastore accosta la liturgia a partire dal concetto estensivo che la interpreta come “tutta l’esistenza vissuta come lode, supplica, offerta di sé, domanda di perdono che il popolo di Dio rivolge al Padre, unendosi alla vita che il Figlio ha vissuto e vive nello Spirito”.

Continua a leggere tutto l’articolo di Edoardo Tincani su La Libertà del 29 gennaio

Pubblicato in Articoli, Vita diocesana

Lascia un commento