Sant’Ilario, lezione spettacolo su Egon Schiele

Stampa articolo Stampa articolo
S. Ilario D’Enza – Piccolo Teatro in Piazza  – venerdì  31 gennaio 2020 – ore 21 
 
Matteo Pagani
Egon – Io sono ogni cosa allo stesso tempo

di e con Matteo Pagani – Voce narrante
Francesco Manelli – Attore
Giacomo Astolfi – Pianoforte
Arianna Ganassi – Danzatrice
produzione Teatro De Andrè

In una lezione-spettacolo, Pagani racconta l’incandescente vita di Egon Schiele, pittore e incisore austriaco circondato da un’aura mistica: talento precoce, pupillo di Gustav Klimt, muore a 28 anni durante l’epidemia di influenza spagnola. Nonostante la breve vita, diventa uno dei maggiori artisti figurativi del primo Novecento, esponente assoluto del primo espressionismo viennese, incisione indelebile nella storia dell’arte, dall’inconfondibile segno sicuro ed elegante. Uno spettacolo che è un abbraccio tra arte e vita nella Vienna del primo Novecento, dall’ombra dorata di Klimt all’emancipata svolta verso l’interiorità.
 
 

Ingresso intero 10 € – ridotto 8 €

Pubblicato in Articoli, Società & Cultura

Lascia un commento