Bagnolo, celebrazioni per la Giornata della Memoria

Stampa articolo Stampa articolo

È stato uno dei periodi più bui della storia. Nostra e della nostra Europa. Eppure, è proprio nei periodi più bui che alcuni uomini e donne, infinitamente meno numerosi di chi si voltò dall’altra parte nell’indifferenza più assoluta o, peggio ancora, sposò una causa di emarginazione e discriminazione, seppero riconoscere le sofferenze degli altri e scelsero, con coraggio e con fatica, di prendersele sulle proprie spalle. E, nel loro piccolo ma facendo grande l’umanità, fecero la differenza salvando vite di fratelli e sorelle dallo sterminio, diventando Giusti fra le Nazioni.
È per ascoltare le straordinarie storie di alcuni di loro che il circolo culturale Giovanni Paolo II con il contributo delle associazioni Bagnolo Bene Comune e Teatro d’arte e Studio e il patrocinio della Amministrazione Comunale dà appuntamento per martedi 28 gennaio 2020 alle ore 21 presso il teatro comunale Ilva Ligabue per assistere a “Chi salva una vita salva il mondo intero” con Annalisa Bonaccini, Alessio Mainini, Auro Franzoni, Tommaso Gallingani, Elena Montorsi e Francesco Camposanto. 

Pubblicato in Archivio

Lascia un commento